invio errore

Un’e-mail appena inviata torna indietro - Schede pratiche Ordissimo (Ordissimo v4)

HAI APPENA INVIATO UN'E-MAIL E NELLA CARTELLA RICEVUTI APPARE UN MESSAGGIO “MAILER DAEMON”, “MAIL DELIVERY SYSTEM” O “DELIVERY NOTIFICATION STATUS”. PERCHÉ? ECCO ALCUNE POSSIBILI SPIEGAZIONI.


Compatibilità : Ordissimo
Livello: Debuttante
Tempo stimato: 20'

Questa scheda tecnica Ordissimo vuole far luce sulle e-mail che ritornano nella tua casella di posta e che si contraddistinguono per il loro mittente: "Mailer Daemon" o "Mail Delivery System".

Nel 90% dei casi, il problema è dovuto ad un errore di battitura nell'indirizzo e-mail. Ti invitiamo quindi a controllare di aver digitato dei punti e non delle virgole, di non aver messo spazi o accenti (questi sono gli errori più comuni).

Ecco alcuni esempi di indirizzi e-mail con un formato corretto:

  • xxxxx@gmail.com 
  • xxxxx@libero.it 
  • xxxxx@hotmail.com 
  • xxxxx@yahoo.it
     

Di seguito alcuni controesempi assolutamente da NON RIPETERE:

  • Virgolette singole o doppie: <'nomeutente@gmail.com'> o <"nomeutente@gmail.com">
  • Punto alla fine dell'indirizzo: <nomeutente@gmail.com.>
  • Spazi prima o dopo l'indirizzo: < nomeutente@gmail.com>, <nomeutente@gmail.com >

 

Se l'indirizzo del destinatario è scritto correttamente, di solito l'errore dipende dalla casella di posta elettronica del tuo corrispondente, che potrebbe essere piena, o da un problema tecnico più raro e molto probabilmente temporaneo. Questi dettagli sono indicati in “inglese tecnico” nella mail che ti è stata inviata da “Mailer Daemon”, “Mail Delivery System” o “Delivery Notification Status”.

Se non sussistono errori di questo tipo, è possibile che l'indirizzo e-mail sia stato disattivato, cancellato o che non sia mai esistito.

Di seguito analizzeremo diversi passaggi per capire il perché di questi messaggi d’errore e impareremo come inviare di nuovo il messaggio affinché possa arrivare a destinazione:

1Clicca sull’applicazione “Mail”.

Dalla Home Page Ordissimo, clicca su “Mail” in basso a destra dello schermo.

clicca su Mail
 

2Cartella “Scrivere”.

Quindi clicca su “Scrivere”.

aprire la rubrica scrivere
 

3Inserisci l’indirizzo e-mail del destinatario.

Ora, scrivi l’indirizzo e-mail della persona a cui desideri inviare l’e-mail e inserisci l’oggetto della stessa.

Inserisci l'indirizzo e-mail del destinatario.
 

4Scrivere il messaggio.

Scrivi nella parte dedicata al “corpo del testo” il messaggio da inviare al destinatario dell’e-mail.

scriver il messagio
 

5Inviare l’e-mail.

a. Clicca su “Invia”.
Ora puoi inviare l’e-mail semplicemente cliccando su “Invia”.

clicca su invia

b. Stato di avanzamento dell’invio.
Apparirà automaticamente una finestra per indicare lo stato di avanzamento dell’invio in corso, attendi... La finestra scomparirà a invio completato.

invio di progressi
 

6Notifiche nella cartella delle e-mail ricevute.

Ora torna nella cartella “Ricevuti”. Hai appena ricevuto una mail da “Mail Delivery Subsystem”. La tua e-mail non è arrivata a destinazione.

Verifichiamo l’indirizzo e-mail => “pierre.ordisssimo@gmail.com”. Ecco l’errore! Per sbaglio, hai aggiunto una “s” di troppo nell’indirizzo e-mail, che risulta quindi essere sbagliato.

notifica nelle e-mail in arrivo
 

7Ritornare nelle e-mail inviate.

Torna nella cartella “Inviati” e clicca sull’e-mail che hai appena inviato. 

tornare alle e-mail inviate
 

8Inoltrare l’e-mail.

Clicca su “Inoltra” per modificare l’indirizzo e-mail del destinatario e correggerlo.

clicca su inoltra
 

9Correggere l’indirizzo e-mail.

Nel campo “Destinatario”, inserisci l’indirizzo e-mail corretto. Quindi nel campo “Oggetto”, seleziona “FWD” (che significa “Forward” o “Inoltra” in italiano) e cancellalo affinché resti solo il titolo iniziale: “Tanti auguri”.

correggere l'indirizzo e-mail
 

10Cancellare i dati aggiunti.

Nel corpo del testo, cancella i dati che non erano presenti nell’e-mail iniziale. A tale scopo, seleziona il paragrafo e premi il tasto “Cancella” sulla tastiera. 

cancellare i dati aggiunti
 

11Inviare di nuovo l’e-mail.

La tua mail è pronta per essere inviata di nuovo. Clicca su “Invia”. Apparirà la finestra con lo stato di avanzamento dell’invio in corso, attendi... La finestra scomparirà a invio completato

inviare di nuovo la mia e-mail

 

12Anteprima del messaggio inviato.

Il messaggio è stato inviato e non hai ricevuto un messaggio di errore nella cartella “Ricevuti”. L’e-mail inviata si trova nella cartella “Inviati” della tua casella di posta elettronica.

anteprima del messaggio inviato
 

attention L’errore riportato qui sopra è il più comune, tuttavia, altri errori possono causare il ritorno di un’e-mail:

  • e-mail troppo grande -> sarà necessario ridurre la dimensione degli allegati o inviarli separatamente.
  • casella del destinatario piena -> dovresti chiamare il tuo corrispondente e chiedergli di svuotare la sua casella di posta elettronica.
  • errore di rete temporaneo -> sarà necessario attendere 24 ore. Il server tenterà di nuovo e ti invierà una mail per avvertirti qualora l’invio non fosse andato a buon fine dopo 24 ore.

 

Ora sei in grado di identificare le possibili cause del ritorno di una mail!

Il n'y a aucun commentaire sur cette page pour l'instant. Veuillez vous connecter pour pouvoir en soumettre un.